giovedì 9 agosto 2018

Recensione: "I Guardiani dell'Efterion" - Francesco Ambrosio

fantasy, i guardiani dell'efterion, spazio, universo, recensione, libro


Titolo:
"I Guardiani dell'Efterion"

Autore:
Francesco Ambrosio

Editore:
Bibliotheka Edizioni



Nel grande, immenso e sconfinato Universo, esiste un piccolo pianeta chiamato Efterion.
È un pianeta in continuo e lento movimento, la sua posizione non è mai la stessa, per questo risulta difficile identificare le sue esatte coordinate.
Efterion è un piccolo e significativo pianeta, perché è da esso che è stato generato l’intero Universo.
Ciò che attira maggiormente l’attenzione è la presenza di un grande Tronco, le cui radici si estendono per tutta la superficie del pianeta. Questo non è un semplice tronco, ma ha un’importanza vitale per tutte le creature dell’Universo, perché al suo interno sono custodite tutte le conoscenze, accessibili solo a esseri particolari, chiamati Entità, in grado di recepire e decifrare le informazioni. Informazioni vitali per riuscire a mantenere l’ordine e l’equilibrio nell’Universo.
Informazioni che devono essere difese da attacchi esterni, da eserciti sconosciuti, da forze del male potenti e ignote. A difesa del pianeta, ci sono i Testimoni, guerrieri provenienti da ogni parte dello spazio e addestrati nell’Accademia che si trova proprio sul pianeta.
Chi altro vive su questo piccolo e sconosciuto pianeta? Chi vuole distruggere la pace e la tranquillità, attaccando Efterion e il suo Tronco? Come è stato creato il pianeta? Chi è il suo creatore?
A rispondere a tutte queste domande ci penserà Francesco Ambrosio, che con la sua fantasia e capacità narrativa ha dato vita, anima e corpo a questo libro. Un libro che racchiude tutta la storia del pianeta Efterion, tra passato, presente e futuro in un intrecciarsi di situazioni, avvenimenti e imprevisti mirabolanti, e soprattutto misteriosi. Sì, perché il mistero avvolge completamente la trama e il lettore, lasciandolo spesso spaesato di fronte alla moltitudine di personaggi che si alternernano in un susseguirsi di battaglie e attacchi nemici, di cui spesso non si conoscono gli obiettivi o l’identità.
Le descrizioni sono precise e attente e i personaggi curati nei dettagli. La trama è complessa e articolata, molto spesso capita di perdere il filo che lega il tutto e i personaggi e gli avvenimenti che si susseguono sono talmente tanti e vari che si rischia di dimenticare qualcosa o di confonderli.
Personalmente l’ho trovato troppo lungo e impegnativo ma questo non vuol dire che non funzioni, al contrario, credo che Francesco Ambrosio abbia fatto un grande lavoro di costruzione della trama, di raccolta di idee e di creazione di personaggi, diversi fisicamente e psicologicamente. Ma soprattutto, ha saputo celare tra le pagine del romanzo, tematiche importanti come la libertà, la dignità dell’individuo, l’accettazione di sé e quanto la sofferenza a volte può rendere schiavi di se stessi.

Cercare la verità a volte è rischioso ma forse è il miglior modo per rendersi liberi…”

Se amate il fantasy, le storie ambientate nello spazio, le avventure misteriose e personaggi fantastici, allora questo è il libro che fa per voi.
Buona lettura!



(Marianna Di Bella) 


Prodotto fornito da Francesco Ambrosio

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili, verranno eliminati immediatamente

Privacy Policy