venerdì 9 marzo 2018

Recensione: "16 modi per spezzarti il cuore" - Lauren Strasnick

16 modi per spezzarti il cuore, amore, lettere, young adult,



Titolo:
"16 modi per spezzarti il cuore"

Autrice:
Lauren Strasnick

Editore:
HarperCollins




Oggi ci prendiamo del tempo per noi e con la fantasia voliamo a Los Angeles, la grande città californiana. Visitiamo Hollywood, le innumerevoli spiagge e dopo aver gironzolato un po', entriamo in un bar per riposarci. Ci sediamo, ordiniamo e ci guardiamo intorno catturando e memorizzando tutto ciò che vediamo. Questo non è un bar scelto a caso, perché è il luogo in cui inizierà la nostra storia. Come? Un attimo di pazienza e poi scoprirete tutto. Lo vedete quel tavolino giù in fondo al locale? Quello di vimini, un po' traballante dove è seduta quella giovane ragazza? Bene, rimanete fissi su di lei, perché la sua vita di adolescente sta per cambiare, sta per incontrare l'amore, infatti, eccolo, il nostro protagonista maschile che la urta con l'espositore dello zucchero, rovesciandoglielo addosso e sporcando la sua divisa. Questo incontro segnerà l'inizio della loro storia d'amore.
Lei è Natalie Fierro, 17 anni, studia in una scuola privata e vuole diventare un'artista famosa. I suoi collage iniziano ad avere un discreto successo. È una ragazza vulnerabile, bisognosa di attenzioni, non sta mai ferma, è piena di energia, vivace, forte ma al tempo stesso fragile, viziata, a volte egoista, insicura e molto gelosa.
Il protagonista maschile è Dan Jacobson, 17 anni, studia in una scuola pubblica, lavora e sta realizzando un film documentario. È il classico bravo ragazzo, con sani princìpi, con la tendenza a scappare quando le cose si complicano, immaturo, egoista, non si sente all'altezza della genialità di Natalie.
Come faranno due ragazzi all'apparenza così diversi a innamorarsi e andare d'accordo?
Come proseguirà la loro storia?
Lo scoprirete voi, perché credetemi questo romanzo vi saprà catturare sin dalla prima lettera. Sì, avete letto bene, la particolarità di questo libro è che le lettere formeranno parte del testo.
Natalie scrive 16 lettere a Dan, nelle quali ripercorre tutta la loro storia, partendo dalla fine della loro relazione.
Lo so, vi starete chiedendo perchè, cosa è successo tra l'inizio idilliaco e la fine della storia d'amore, tranquilli perché saranno proprio le lettere a condurvi a una parte della verità. L'altra versione dei fatti, verrà raccontata da Dan, mostrando l'altra parte della medaglia.
In amore non esistono vincitori e vinti, solo due persone che soffrono profondamente per la fine della loro relazione.
I nostri protagonisti vivranno un amore più grande della loro età, un amore totalizzante spesso distruttivo e Lauren Strasnick ce lo descrive in maniera perfetta, mostrandoci il punto di vista dei giovani, la loro difficoltà ad esprimere i propri sentimenti, enfatizzandoli a volte fino allo stremo, scambiando spesso il possesso per amore.
L'autrice è stata sincera, non solo nel descriverci la storia d'amore in modo completo, ma soprattutto con i protagonisti, mostrandoci tutte le sfaccettature del loro carattere senza omettere quei lati negativi che potrebbero farli risultare odiosi o fastidiosi, al contrario li rende più credibili e veri nelle loro azioni e scelte.
I due protagonisti sono ben costruiti, hanno una loro anima e una forte presenza scenica, in particolare Natalie, la cui vitalità e genialità viene fuori lettera dopo lettera.
Leggere il romanzo è come salire sulle montagne russe, quando pensiamo che tutto proceda bene, in pace e armonia ecco arrivare le salite, le difficoltà, gli ostacoli e le cadute che provocano un senso di euforia, energia, ma che possono anche far male. Un continuo salire e scendere emotivo, umorale e affettivo che ci permettono di comprendere appieno le due personalità, profondamente insicure e complicate.
Ottima la scelta da parte dell'autrice di costruire la trama del libro utilizzando lettere, e-mail e sms, perché rendono i messaggi e i pensieri più diretti e personali, dando ampio spazio alle proprie rilessioni, emozioni e incertezze.
Lasciatevi prendere per mano dall'autrice, fatevi condurre tra le pagine di questo libro e tra le 16 lettere che segneranno il tempo del romanzo e della storia d'amore.
Leggete, sognate, riflettete, alcune storie d'amore sono difficili da vivere e fanno soffrire a qualsiasi età.
Buona lettura!!


(Marianna Di Bella)

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili, verranno eliminati immediatamente

Privacy Policy