mercoledì 27 febbraio 2019

Recensione: "Breinen e il segreto della fonte" - Fiammetta Rossi

breinen e il segreto della fonte, libri il nostro angolo di paradiso, mdb, recensione, libro per ragazzi
Titolo: "Breinen e il segreto della fonte"

Autrice: Fiammetta Rossi

Editore: Il Seme Bianco


Siamo nel 1918 e l'Europa sta vivendo un periodo bruttissimo. La guerra incombe sulle nazioni e i destini degli uomini, portando morte e distruzione. Il frastuono delle bombe e dei colpi di fucile riecheggiano in maniera assordante, colonna sonora di una guerra che va avanti da molti anni. Morte e dolore sono le protagoniste indiscusse di questo periodo catastrofico per l'umanità. Portatrici di lutti e sofferenze, distruggono intere famiglie, lasciando orfani migliaia di bambini.

La guerra miete milioni di vittime e per cosa? Per far nascere nuovi padroni al posto di quelli vecchi? Circolano voci di una terribile epidemia che sta decimando il mondo e che potrebbe arrivare fin qui, perché? A cosa servono i professori, i denari, le scoperte ingegnose se poi non siamo in grado di vivere in pace?”
(citazione tratta dal libro)

La speranza si affievolisce ogni giorno di più, sparendo completamente dal cuore e dall'anima delle persone, lasciando spazio alla diffidenza e alla negatività. In molti hanno rinunciato a credere o sperare in un cambiamento, sono amareggiati e le loro anime si sono inasprite covando risentimento e sfiducia verso il prossimo e il mondo intero. Ma non tutto è perduto...

Finché una sola persona avrà a cuore la Speranza ne varrà sempre la pena. Una persona sola può fare la differenza, una persona sola, può creare un mondo migliore.”
(citazione tratta dal libro) 

Una piccola fiamma di speranza è rimasta accesa nei cuori dei bambini, che ancora sperano e sognano un futuro migliore. Sono loro a tenerla viva, un piccolo ed esitante tremolio di ali che ancora spera...come il piccolo Breinen.
Probabilmente vi starete chiedendo chi è e cosa c'entra con la storia; un attimo di pazienza e tutto vi sarà svelato.
Breinen è il protagonista del nuovo romanzo di Fiammetta Rossi. Vive in un piccolo paesino della Sassonia, è figlio unico e si è sempre sentito diverso rispetto agli altri coetanei, non solo per il suo aspetto fisico, come ad esempio le orecchie a punta, ma per la nonna materna, considerata da tutto il paese come una strega.
Al bambino è vietato frequentarla, ma sappiamo benissimo che la curiosità dei ragazzini è più forte di tutti gli avvertimenti e divieti degli adulti, così il nostro protagonista, contraddicendo il volere del padre, va a trovare la nonna e instaura con lei un rapporto di fiducia e amore che lo porterà a conoscere meglio se stesso e il mondo che lo circonda. Attraverso i racconti, il dialogo e i lavori manuali, Breinen imparerà a dare importanza e rilevanza a quei valori essenziali per la vita di un individuo, come ad esempio l'umiltà, la giustizia, la forza, il coraggio, la fiducia, il rispetto per la natura e per tutte le creature che l'abitano.

La fiducia è un bene prezioso, caro ragazzo, non si compra, non si eredità...la si può solo guadagnare. Un uomo è ciò che fa. Comportati con onore e i fatti parleranno per te. E sarà lo stesso se ti comporterai con infamia. Il tempo è una grande lente d'ingrandimento e prima o poi tutto viene rivelato.”
(citazione tratta dal libro) 

Breinen imparerà soprattutto a vedere oltre le superficie delle cose e a credere nella magia.

La magia che ci circonda, i piccoli e grandi miracoli di ogni giorno. È tutto qui, intorno a noi, devi solo decidere se vuoi credere alla realtà così come ti viene servita giorno dopo giorno, oppure riscoprirla in un'altra forma. Ma richiede coraggio e soprattutto atto di fede. Dipende solo da te.”
 (citazione tratta dal libro)

Attraverso i racconti della nonna, il bambino conoscerà personaggi fantastici come Piumedargento, posti magici come la Foresta Vergine e capirà che il male è sempre in agguato, pronto a distruggere il sottile equilibrio tra natura e uomo, natura e magia, e tra fiducia e rispetto. Ma tutto questo è solo una parte della storia, perché il bambino si ritroverà a intraprendere un viaggio per cercare una fonte magica in grado di salvare gli abitanti del suo paese.
Ce la farà Breinen a portare a termine la sua missione?
Saprà riconoscere il male, tutelando gli indizi e la mappa che ha con sé?
A voi scoprirlo. Preparatevi ad un lungo viaggio tra gli stati europei e a credere nella magia perché, che lo vogliate o meno, c'è sempre un pizzico di magia in tutto ciò che ci circonda e Fiammetta Rossi ce lo ricorda nei suoi libri e attraverso le sue storie, dalle quali c'è sempre da imparare e riflettere.
La trama è interessante e coinvolgente, infatti, i giovani lettori non avranno modo di annoiarsi durante la lettura, perché grazie alla ricerca, agli indizi e ai misteri che si succedono nel romanzo, si ritroveranno a riflettere su ogni punto della storia e a risolvere i piccoli enigmi che condurranno Breinen al luogo segreto della fonte magica.
L'autrice attraverso la sua scrittura chiara, semplice e diretta, riesce a comunicare con i ragazzi, portandoli a scoprire, non solo mondi magici e misteriosi ma, soprattutto se stessi, ricordando loro di essere coraggiosi e di non perdere mai la speranza. In ogni suo romanzo c'è sempre quel pizzico di magia che ricorda ai ragazzi e noi adulti di guardare oltre le apparenze, andare oltre il semplice significato delle cose e a rispettare ciò che ci circonda, cercando di mantenere inalterato il fragile equilibrio tra natura e uomo.
Riuscirà Breinen a trovare la fonte magica? Sfogliate il libro e accompagnate il bambino in questa nuova avventura.
Buona lettura!!


(Marianna Di Bella)


Prodotto fornito dall'autrice

1 commento:

  1. Cara Marianna, la tua meravigliosa chiarezza ha centrato il cuore del romanzo. E' sempre un emozione leggerti. Grazie.

    RispondiElimina

Non inserire link cliccabili, verranno eliminati immediatamente

Privacy Policy