sabato 2 dicembre 2017

Novità letterarie - Casa Editrice Kimerik


Sinossi:

Nonno Giorgio era un pittore. Contrastato dai suoi genitori, che lo volevano professore, tuttavia aveva continuato a coltivare la sua passione, fino al giorno in cui, dopo tante lotte, era riuscito a sfondare. Adesso, dopo anni di onorata carriera, si era ammalato, ma non demordeva. Il suo attaccamento alla vita era comprensibile e spiegabile. Il suo unico grande desiderio era di raccontare la sua storia ai suoi eredi, per farli partecipi di un mondo lontano, ma tanto vicino da poterlo respirare. Nonno Giorgio aveva un peso nel cuore, di cui desiderava solo svuotarsi. La sua malattia a breve lo avrebbe rapito, portandolo via per sempre. Quindi il tempo per attendere era finito. Nonno Giorgio ne era consapevole e per questo non voleva sprecare neanche un secondo per vedere i suoi nipoti seduti al suo capezzale e raccontare loro non la sua, ma la storia di Nino.


Biografia: 

Rosanna Evangelista, classe 1981, vive a Isernia. Laureata in Lettere Moderne a Perugia e specializzata in Filologia Moderna a Cassino, è insegnante di Lettere presso l’Istituto d’Istruzione Superiore Confalonieri De Chirico di Roma. Amante delle materie umanistiche e in particolar modo della scrittura, ha cominciato, fin da piccola, la sua carriera di scrittrice partendo dalla poesia, ottenendo riscontri positivi in diversi concorsi, tra cui ricordiamo La Giara, dove è arrivata semifinalista nel 2016 con il suo primo romanzo, La scelta - Sogni e paure di una donna, edito da Kimerik nel 2017, che ha avuto un grande successo su scala nazionale ed è stato ospite al Salone Internazionale del Libro di Torino. 

____________________________________________________________ 


Sinossi:

Il romanzo narra la vita di Domenico Italiano, detto Mimì, un uomo dall’animo combattuto. La storia viene descritta in capitoli che alternano il presente al passato come fossero flashback, il tutto vissuto nell’atmosfera della prima metà del ‘900. Anni che vedono il susseguirsi delle due grandi guerre e dell’Olocausto, vissuti marginalmente dal protagonista nato “figlio di nessuno”, condizione poco privilegiata e intento a diventar “qualcuno”, impresa ardua nel Salento di inizio secolo. Vengono presi come punti di riferimento i posti in cui il protagonista ha vissuto nel tempo: Francavilla e Bologna, luoghi in cui ha abitato che diventano approdo al quale ancorare il passato. Ricordi di una vita vissuta da marionetta, succube della forte personalità di una madre arrampicatrice sociale e di cui “non sa se ricordare amore o rabbia”, che lo portano a fare scelte forzate e a vivere di rimpianti.

Biografia: 
 
Giuseppe Caroli è nato a Bari il 24 marzo del 1956. Nel 1977 si è trasferito a Modena, dove vive tuttora. Laureato in medicina e specializzato in psichiatria e psicoterapia. Ha lavorato nei servizi pubblico e privato e ha svolto funzioni di didatta in un training di abilitazione all’attività di psicoterapeuta riservato a medici e psicologi. Attualmente esercita la professione di psichiatra e psicoterapeuta come libero professionista. Ha pubblicato nel 2014 un primo romanzo Non si può tradire il blues per la casa editrice Albatros di Roma. 


____________________________________________________________ 


Sinossi:

Solo una virgola piegata sull’asfalto mi dà coscienza che in natura tutto si trasformi in movimento, così come l’osservarne la completezza in poesia di ieri sia divenuto oggi un rappresentare dinamismi senza freni etico-inibitori, sdrammatizzando antichi e bloccati scenari di vita interiore, riconsegnando all’animo un nuovo mondo di vibranti sensazioni. Brian Robinson

Biografia:

Massimiliano Moresco inizia a scrivere come sfogo, come molti, come un modo per scoprire se stesso. Fino a pochi anni fa non riusciva a definirsi poeta, adesso si sente poeta perché vive e vuole vivere poeticamente. Questo non ha nulla a che fare con la scrittura, ma col modo di porsi di fronte agli accadimenti dell’esistenza. È la voglia di guardare il mondo senza il disincanto tipico dei nostri giorni, come se ciò che ci circonda fosse foriero di meraviglie scrutabili solo da un occhio attento. 

 ____________________________________________________________ 
 

Sinossi:

L’autore ci guida alla scoperta dei meandri della ragnatela finanziaria moderna introducendo il concetto di ‘apota’, quale filtro razionale che dovrebbe guidare ogni decisione, e procedendo ad una disamina dell’economia moderna, analizzandone la storia, le teorie ed i rapporti con la politica.

Biografia:

Leoni Corrado nasce a Dro il 25 Settembre 1942. Laurea in economia politica, insegna Economia Aziendale. Vive a Casola in Lunigiana, diventando presidente della Pro Loco. È alla sua nona pubblicazione. 


 ____________________________________________________________ 


Sinossi:

L’amore, i sentimenti, l’amicizia, il sesso, la religione, la paura e la morte, fondamentali tasselli del complesso ordito che è l’esistenza umana, costruiscono gli ingredienti di base di questo romanzo biografico che racconta le vicende di vita dell’industriale tedesco Kurt Maier, nel drammatico contesto storico degli anni a cavallo dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale. Costruito su personaggi effettivamente esistiti in tempi moderni e del Medioevo ed altri puramente immaginari, mescolando invenzione e realtà, fantasia e documentario, il romanzo si ripropone di immergere il lettore in un profondo viaggio emotivo, fra ricordi e riflessioni, percorso attraverso un caleidoscopio di esperienze in cui ognuno può riconoscersi e si conclude con un inatteso e sorprendente finale.

Biografia:

L’autrice Susanne Maier, è un’imprenditrice internazionale che ha maturato negli anni una vasta esperienza professionale in oltre trenta paesi europei ed extra europei, operando in vari settori e permanendo per lunghi periodi in Medio ed Estremo Oriente. Dalle molte esperienze e avventure vissute per il mondo e dai vari, interessanti personaggi incontrati nella sua vita, ha tratto lo spunto per scrivere questa sua opera prima, e un secondo romanzo in via di pubblicazione. Vive e lavora a Roma. 

 ____________________________________________________________ 
 
 
Sinossi:

Hic sunt leones” (Qui ci sono i leoni). Africa, terra antica, terra di popoli che hanno saputo volgere gli ostacoli a loro favore, dando vita a civiltà millenarie che si snodano nei secoli, arrivando fino ai giorni nostri. Civiltà che hanno sviluppato una loro identità, amando il loro mondo e difendendolo, senza mai indietreggiare davanti ai tanti popoli invasori che hanno messo piede su quelle sponde per lungo tempo. Il romanzo parla della dinastia “Nuri Al Nahil”, che ha generato uomini colti, eroi, uomini d’affari che si troveranno a operare nel Nuovo Mondo come veri e propri pionieri. Gli ultimi esponenti lotteranno contro un nemico militarmente soverchiante e si scontreranno con il cambiamento dei tempi. In questo contesto incroceranno una famiglia italiana, che ha vissuto l’epopea dell’Unificazione e vive quella dell’aspirazione imperiale della Nuova Italia. La trama si innesta su fatti di guerra e amori, sullo sfondo di vicende storiche che vanno dalle origini sino all’età moderna.

Biografia:

Armando Colagiacomo è nato il 4 aprile 1949 a Segni, in provincia di Roma e risiede a Cisterna di Latina (LT). Proveniente dalla provincia di Frosinone e affascinato dalla vita rurale e dalle montagne innevate, sin da bambino, tra i racconti del nonno e le lezioni degli insegnanti, si avvicina con curiosità ai fatti storici. Si diploma all’ Istituto Tecnico Industriale Statale come Capotecnico per l’Industria Chimica. Subito dopo il servizio militare, inizia a lavorare come tecnico di produzione nello stabilimento di una multinazionale americana specializzata in additivi chimici per l’industria. Inviato in Libia come rappresentante di assistenza e vendita nei campi petroliferi, in seguito fu promosso come Dirigente e Direttore Vendite per tutti i paesi intorno al Mar Mediterraneo, Mar Nero e Mar Caspio. Oltre che in Libia, ha vissuto in Algeria ed Egitto. Per lavoro ha girato il mondo. Attualmente è in pensione, ma il ricordo dei vari viaggi lo ha avvicinato alla scrittura.

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili, verranno eliminati immediatamente

Privacy Policy