giovedì 14 dicembre 2017

Consigli letterari - Leone Editore

Buon Pomeriggio!!!
Siete indecisi su cosa regalare a Natale?
Libri!! Libri!! Libri!!
Lo so, sceglierne uno è sicuramente difficile, così ho pensato di aiutarvi dandovi qualche suggerimento...di tanto in tanto...
Ecco qui due titoli molto interessanti, pubblicati dalla casa editrice Leone Editore







TITOLO: “Un volo tra le nuvole”
AUTRICE: Adalgisa Licastro
EDITORE: Leone Editore
PAGINE: 134
PREZZO: 9,90 €








SINOSSI:

Baldo è un acrobata proprietario del circo Manara che porta in lungo e in largo i suoi fantasmagorici spettacoli, fino a quando il terribile terremoto dell’Irpinia non distrugge la sua attività. Ma, più che la perdita del tanto amato circo, a prostrarlo sono la morte della moglie Guendalina e della figlia Luana. Baldo si lascerebbe andare se non dovesse prendersi cura della nipotina Giada, privata di entrambi i genitori. Dare un senso alla propria vita diventerà il motto del coraggioso circense, che decide di impegnarsi per la ricostruzione della sua cittadina semidistrutta a causa dello straripamento della Dora Baltea. Sullo sfondo di una natura ormai ricomposta nella bellezza delle sue valli ombrose, delle sue vette aguzze luccicanti nel sole come puri diamanti, più destini si compiono.

____________________________________________________________





TITOLO: “La locanda del Cigno”
AUTRICE: Dilly Court
EDITORE: Leone Editore
PAGINE: 416
PREZZO: 14,90 €






SINOSSI:

Nell’Inghilterra vittoriana, la giovane Lottie, orfana di madre e abbandonata dallo zio, è costretta a una misera esistenza di duro lavoro e soprusi alla locanda del Cigno a Due Teste. Quotidianamente maltrattata dalla dispotica padrona, è fin troppo stanca anche solo per riuscire a sognare una vita diversa. Finché, una notte, la sua routine viene sconvolta dall’arrivo di un plotone di soldati, uno dei quali, Gideon Ellis, è gravemente ferito. Oltre al suo lavoro di sguattera, Lottie si fa carico anche di prendersi cura di Gideon, e presto tra i due nasce un tenero sentimento. Quando il reparto di Gideon viene destinato al fronte della guerra di Crimea, la ragazza decide di diventare infermiera, convinta che prendersi cura dei bisognosi sia la vocazione della sua vita.

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili, verranno eliminati immediatamente

Privacy Policy