martedì 30 ottobre 2018

Segnalazione: "L'origine delle tenebre"





Editore: BookRoad
Numero pagine: 247
Prezzo: € 12,90 (cartaceo) - € 6,99 (e-book)
Data di pubblicazione: 31 ottobre 2018









Sinossi:


In una città italiana, coppie sposate vengono ritrovate mutilate dopo essere state sottoposte ad atroci torture. Nel frattempo, sull’isola greca di Patmos, al termine delle riprese di un documentario sul mondo del porno, il famoso ex pornodivo Luca Graf riceve un messaggio su Facebook da parte di un’archivista di nome Giulia Marcora. Il messaggio lo invita a recarsi in Sardegna, dove gli viene consegnato un documento che gli appartiene: la lettera del suo bisnonno Martin Graf, ex soldato internato in un ospedale psichiatrico della Gallura al termine della Seconda guerra mondiale.

Le emozioni le si erano coagulate per intero nelle pupille. La donna iniziò a contorcersi e a tremare come una foglia, non poteva implorare a voce, lo fece con gli occhi.

La lettera del bisnonno conduce Luca nelle terre dell’Alto Adige, suo luogo natale, ma nel frattempo gli efferati delitti continuano e Graf viene chiamato dalla polizia per via di un dettaglio ricorrente sulla scena del crimine: l’assassino lascia sempre un dvd senza custodia che ha come protagonista il famoso attore.

Era la legge del contrappasso. Se la normalità per Lui era un desiderio irrealizzabile e una gioia inappagabile, qualcuno doveva pagare. Lui era menomato nei pensieri, nel corpo e nello spirito.

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili, verranno eliminati immediatamente

Privacy Policy