venerdì 2 marzo 2018

Novità Letterarie - Casa Editrice Kimerik

Trama

Alba Serra si è trasferita a Serralunga, splendida tenuta fra le colline piemontesi, dopo aver vissuto, un anno prima, il crollo della sua esistenza per la scoperta di inconfessabili segreti di famiglia. Ogni certezza è scomparsa, gli affetti più cari si sono dissolti. Non le rimane che cercare di dimenticare per salvare ciò che resta, ma lo sconosciuto che una sera di fine febbraio l’attende sulla porta di casa avrà il potere di scaraventarla in una realtà misteriosa ai confini della pazzia. Ancora una volta il destino la costringerà a ripercorrere un passato oscuro, sulle tracce di un uomo segnato per sempre; sarà però proprio ai margini di quel mondo fuori dal tempo che Alba riscoprirà se stessa e la forza dirompente dell’amore.

Biografia

Edna Magenga è nata a Taranto, dove vive e lavora nel campo dell’istruzione. Ha compiuto la sua formazione culturale e artistica a Bari e a Roma; affermata pittrice, molte delle sue opere sono presenti in collezioni private e pubbliche in Italia e all’estero. Collabora con riviste letterarie e scientifiche nel campo della crescita personale e delle tecniche neurolinguistiche. È membro attivo di circoli letterari di rilievo internazionale e scrive su riviste culturali. Pubblica nel 1991 per la Scorpione editrice Dalla loro parte, raccolta di saggi e lettere sul disagio minorile, nel 2008 per la Kimerik il romanzo Over the silence. È presente in varie antologie e riviste poetiche. 

____________________________________________________________ 
 
Trama

Un gioco su Internet tristemente noto alla cronaca. È questo il Blue Whale, che, persuadendo menti deboli con delle pericolosissime regole, diviene ben presto deleterio per le giovani vittime. Attraverso le vicissitudini di Alice e Vanessa, due ragazzine romane di quattordici anni, e di tanti loro coetanei, l’Autore sviluppa un thriller ricco di continui colpi di scena che mettono costantemente tutto in discussione.

Biografia

Felice Diego Licopoli è nato a Gioia Tauro il 17 ottobre del 1985. Dopo aver frequentato le scuole elementari e medie nel paese in cui è tuttora residente, Rizziconi, inizia il suo corso di studi presso il Liceo Scientifico “Michele Guerrisi” di Cittanova. Sin dall’infanzia sviluppa una passione per le storie di fantasia e per la narrativa, e sempre in questo periodo, riempie un quaderno con brevi favole per bambini che compone lui stesso. Durante gli anni a seguire inizia un ciclo infinito di letture di romanzi. Tuttavia gli studi universitari gli fanno prendere una direzione diversa dalla letteratura. Frequenta la Facoltà di Architettura con ramo in Storia e conservazione dei beni architettonici e ambientali, presso l’Università “Mediterranea” di Reggio Calabria. Dopo aver terminato gli studi universitari, riaffiora la passione per la scrittura creativa, così pubblica tre libri dai titoli: Strisce di Luna, Ghigo la mano della marionetta e La dama fantasma. 

 ____________________________________________________________ 

Trama

È tutto un gioco, un giro di parole, parole che insistono nella mente. Tutto nasce per dare sfogo ai sentimenti. A narrare il dolce e l’amaro che ho avuto di te. Queste brevi poesie, questi piccoli pensieri sono frutto di un amore, una passione travolgente. Ciò che scatena le parole sono le immagini. Le une sono legate alle altre, indissolubilmente.

Biografia

Claudia Gaetani cresce nella terra del Salento, madre foggiana e padre leccese. Capelli ricci e occhi che brillano sulle note di una canzone. Ama il vento che si imprigiona tra le sue ciglia e i suoi capelli, ama il vento che è libertà. Il sole, una forza. Respira in ogni immagine la libertà della poesia. Ferma e impercettibile è la sua ombra. Vento che scappa. Sole che distrugge. 

 ____________________________________________________________ 

Trama

Una storia incalzante, un mistero che si percepisce già dal sottotitolo e che permea il romanzo sino all’ultima pagina. Dietro le quinte di un intreccio ben architettato, Fabrizio Ducceschi dà vita a un romanzo-denuncia, un’opera che non si tira indietro nel descrivere nel dettaglio un sostrato tanto presente quanto orribile della nostra società. Ogni pagina lancia una sfida, e chi legge non avrà respiro fino a quando non riuscirà a sciogliere l’intricato nodo attorno al quale ruota l'intera vicenda.

Biografia

Fabrizio Ducceschi nasce nel 1967 a Pietrasanta, da oltre trent’anni lavora autonomamente nel settore elettrico/elettronico, la passione per il cinema e la grande esperienza per i viaggi hanno generato, complice la sua fantasia, la sua prima opera letteraria, identificando nel suo romanzo il forte concetto di amore tra padre e figli tramandato dai suoi genitori. Non vuole definirsi uno scrittore e non ha la presunzione di esserlo, perché le sue parole in merito sono state chiare: “Per essere scrittore devi vedere bene dentro una stanza colma di vapore, ma io purtroppo porto gli occhiali”.

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili, verranno eliminati immediatamente

Privacy Policy