venerdì 14 aprile 2017





È bello tornare a casa e trovare questo splendido libro ad attendermi. Ancora più bello è il gesto di Elisa Mura, una delle prime autrici che ho recensito, che mi ha donato il suo romanzo, dopo aver saputo che mi era piaciuto tantissimo. Lo terrò ben custodito tra i miei amati libri. Grazie, anche per la dedica, delicata e profonda.

Nessun commento:

Posta un commento

Non inserire link cliccabili, verranno eliminati immediatamente

Privacy Policy